top of page
  • Immagine del redattoreSimone

Auto in garanzia: cosa dice la legge riguardo la manutenzione?

Una delle domande che ci fanno spesso i nostri clienti, specialmente quando vengono in officina con auto acquistate da poco magari per l'installazione di gomme invernali o per antifurti assicurativi, è se possono effettuare il tagliando presso la nostra autofficina anche se la loro auto è ancora in periodo di garanzia ufficiale.


Intanto è bene sapere che si definisce "garanzia legale" quella obbligatoria per legge di cui si gode per i primi due anni di vita dell'auto, mentre successivamente se si dispone di ulteriori garanzie (sempre più restrittive rispetto a quella legale) si parla di "garanzia estesa" che può essere a pagamento o gratuita.


Ebbene devi sapere che già dal 2002 esiste una legge (Legge Monti) che permette agli automobilisti di rivolgersi ad una autofficina indipendente per effettuare tutti gli interventi di manutenzione ordinaria anche durante il periodo di garanzia.



Ma chi è l'autoriparatore indipendente?

Si intende autoriparatore indipendente qualsiasi autofficina o gommista che effettua lavori su un veicolo e non ha un contratto che lo lega direttamente al costruttore del veicolo. Quindi se ad esempio ho un'auto Ford e vado sempre in una officina autorizzata Ford e decido di portare anche l'auto della moglie che è una Renault ecco che quella stessa officina opererà sulla Renault come autoriparatore indipendente.


Nel nostro caso, come Autoservice Babolin siamo una autofficina indipendente, il fatto di essere affiliati al network Bosch Car Service non ci lega infatti direttamente ai costruttori di veicoli.


Tralasciando cosa prevedeva la legge Monti e i vari passaggi evolutivi dell'officina indipendente voglio spiegarti che cosa puoi fare oggi quando acquisti un'auto nuova.

Sì perché nel 2010 la precedente normativa che regolamentava la possibilità per le officine indipendenti di operare sulle auto in garanzia è stata ulteriormente ampliata tramite il Regolamento Europeo 461/2010 offrendo la possibilità di lavorare sulle auto in modo analogo ai canali ufficiali a parte il poter gestire le riparazioni in garanzia.


Quindi è stato ribadito che un autoriparatore indipendente può operare sulle auto in periodo di garanzia per eseguire lavori come tagliandi periodici, sostituzione periodica dei liquidi (refrigerante e fluido freni), manutenzione impianto frenante, cinghie servizi e distribuzioni, lampade, sostituzione frizione, pneumatici o batteria ecc. purché usi ricambi originali o equivalenti e segua il programma di manutenzione e le indicazioni tecniche previste dal costruttore del veicolo.



Sono dunque ad interesse esclusivo dell'officina autorizzata gli interventi di riparazione in garanzia (quindi un problema che subentra non per usura normale ma per anomalia improvvisa) e i richiami gratuiti (come aggiornamenti software o sostituzione di componenti per i quali il costruttore avvisa l'acquirente tramite comunicazione scritta).


Ma qual è la novità più interessante del regolamento 461/2010 per le officine indipendenti?

Ebbene si tratta della possibilità di avere accesso ai portali on line dei vari costruttori di veicoli, avere un proprio identificativo certificato che permette (se l'officina soddisfa i requisiti) di reperire tutte le informazioni tecniche di cui si ha bisogno per effettuare manutenzioni e riparazioni, di registrare le manutenzioni effettuate (molti veicoli da circa 10 anni non hanno più il libretto di manutenzione cartaceo dove apporre il timbro officina e gli interventi effettuati bensì va registrato su una sezione apposita del portale ufficiale) e soprattutto di lavorare con il software di diagnosi originale.



Vale a dire che se una volta un aggiornamento software alla centralina motore o all' abs si doveva eseguire per forza presso la rete ufficiale, oggi si può fare tutto in una autofficina indipendente tramite lo stesso programma che viene usato in officina autorizzata.


Per questo motivo oggi l'officina che lavora col portale del costruttore e che soddisfa i requisiti per l'accreditamento viene definita "autofficina autorizzata indipendente".


In Autoservice Babolin utilizziamo questo metodo di lavoro fin dagli inizi, sono molti anni infatti che siamo accreditati presso tutti i portali ufficiali e registriamo le manutenzioni effettuate in modo che lo storico dei nostri interventi sia presente assieme a quelli eventualmente eseguiti anche dalla concessionaria.


Ma cosa ha a che fare questo con il discorso degli interventi in garanzia? Beh, secondo noi molto perché tutto ciò oltre a dare un valore maggiore al veicolo in caso di vendita (di solito viene chiesto dall'acquirente di vedere le manutenzioni ovvero i tagliandi certificati da casa madre), ci ha anche permesso di far eseguire talvolta interventi in garanzia dai colleghi ufficiali presentando lo storico manutenzioni precedentemente effettuate da noi in maniera inattaccabile in quanto eseguite secondo gli standard richiesti.


Ovviamente questo deve essere accompagnato dalla presentazione della fattura del lavoro eseguito, dall'utilizzo di ricambi e lubrificanti di qualità originale o equivalente ( e aggiungerei soprattutto scelta giusta dei lubrificanti vista la varietà infinita di oli oggi richiesti a seconda della motorizzazione, per cui serve essere dotati di banche dati affidabili o utilizzare appunto le informazioni tecniche messe a disposizione dal costruttore) e utilizzo di attrezzatura adeguata.


Durante il periodo di garanzia ufficiale o estesa quindi è possibile venire in Autoservice Babolin per effettuare tutti gli interventi di manutenzione ordinaria come il tagliando, il cambio gomme ecc. senza che questa decada essendo certi di ricevere un servizio che non si ferma al minimo di legge cioè al lavoro eseguito a regola d'arte con emissione della fattura. Bensì seguendo le nostre procedure operative ci spingiamo oltre dando un servizio di alta qualità, certificando il lavoro tramite il costruttore del veicolo ed usando le informazioni tecniche e i software che quest'ultimo ci mette a disposizione.


Lo facciamo da anni, ma ci siamo resi conto che ancora moltissimi automobilisti non sono a conoscenza di questa possibilità.


Per qualsiasi altra delucidazione in merito, puoi sempre chiamarci e saremo lieti di darti tutte le informazioni che possono servirti per mantenere sempre in ottimo stato e sicura la tua auto.


Come vedi per te ci siamo sempre!

Alla prossima manutenzione!


Simone di Autoservice Babolin


Ti ricordo i nostri recapiti ed i nostri orari: Tel e Whatsapp: 0498016016 (sì, è anche un numero whatsapp!)


Dal Lunedì al Venerdì: 7:30 - 13:30 e 14:30 - 19:00

Sabato 8:30 - 11:00


P.S. Metti nella rubrica della tua posta il nostro indirizzo mail info@autofficinababolin.it così sarai certo di ricevere i nostri avvisi di scadenze e promemoria.



742 visualizzazioni0 commenti

ความคิดเห็น


bottom of page